AielloCalabro.Net

CreditsPrivacy

7.35

Martedì

21/05/2019

 
Traduci English Français Español Deutsch Portuguese
 
Sei in /Notiziario/Aiello Calabro/Presentati i progetti didattici

Istituto comprensivo di Aiello Calabro. Presentati i progetti didattici

Il Comprensivo pronto per lavorare con le attività dei Pon

AIELLO CALABRO - L'istituto comprensivo di Aiello, che comprende anche le scuole elementari e medie di Cleto e Serra d'Aiello, "investe sul futuro dei giovani". "Dopo la bella esperienza del Progetto Por "Campo Scuola in Natura"-si legge su un comunicato stampa - e dei Progetti sul "Diritto allo Studio", partono nelle scuole dell'Istituto Comprensivo, ricadenti nei Comuni di Aiello Calabro, Cleto e Serra d'Aiello, i progetti Pon ( Piano Operativo Nazionale), Obiettivo C Competenze per lo Sviluppo, finanziati con il Fondo Sociale Europeo, nonché altri progetti Por (Piano Operativo Regionale) finanziati dalla Regione Calabria".

Il direttore dei corsi è Caterina Policicchio, dirigente dell'Istituto Comprensivo, che nel compito è stata affiancata dai suoi collaboratori Giuseppe De Vita e Franca Cuglietta, insegnanti della scuola. Il dirigente nel commentare l'iniziativa ha rimarcato "la grande valenza e ricaduta educativa e formativa di queste attività che nascono dall'esigenza di adeguare ed innovare il sistema di istruzione e formazione secondo le indicazioni del Consiglio Europeo di Lisbona 2000 e costituiscono la base per altre occasioni di apprendimento nonché per la preparazione degli allievi alla vita adulta ed a quella lavorativa". L'obiettivo prefissato è lo "sviluppo delle competenze chiave" nell'asse linguisticoespressivo (italiano, inglese, francese e pittura) nonché nell'asse matematico, rivolte alle scuola primarie e secondarie. "Inoltre - si apprende dalla nota stampa - attra verso il Progetto "Qualità e Merito", in cui l'Istituto di Aiello è risultato tra le 56 scuole selezionate a livello regionale, saranno effettuate una serie di interventi volti al miglioramento delle competenze matematiche i cui destinatari sono gli alunni delle prime classi delle scuole secondarie di primo grado. Altra occasione formativa è offerta dai Por, il primo rivolto agli alunni delle secondarie, già avviato, relativo a "In novazioni Tecnologiche e Disabilità" ed il secondo, "Più Scuola" , che sarà realizzato nei mesi di Giugno e Luglio, sarà rivolto a cittadini adulti residenti nel territorio".
Soddisfazione ed entusiasmo per l'avvio di queste attività extrascolastiche è stata espressa dagli alunni e dalle famiglie, che fra l'al tro è stata ben accolta dai comuni di Aiello, Cleto e Serra d'Aiello che hanno dimostrato sensibilità e disponibilità. A fine anno scolastico si terrà una manifestazione conclusiva sui temi trattati.

p. o.

da Il Quotidiano della Calabria del 19/03/2010 pag. 37

21/03/2010
 |  Bookmark and Share
 |  Ascolta con webReader

0 commenti.

Per inserire un commento è necessario accedere al sito.

Accedi
Nome utente
Password
 
 
Registrati | Recupera dati

0 commenti.
Il più recentein cima. Inverti ordine di visualizzazione

Allegati

Thumbnail image for /public/upload/2010/3/634047698015895883_Il quotidiano 19-03-2010 - Presentati i progetti didattici.png
Il quotidiano 19-03-2010 - Presentati i progetti didattici
Il quotidiano 19-03-2010 - Presentati i progetti didattici
In questa sezione

Avis 5x1000


AielloCalabro.Net


Add to Google