AielloCalabro.Net

17.47

Giovedì

24/04/2014

 
Traduci English Français Español Deutsch Portuguese
 
Conosci Aiello Notizie su Aiello Tirreno Savuto Mondo Politica Ambiente e Salute Sport ImageBatch WallPaper Comitato Civico Valle Oliva

Per la Festa del papà 2014

mercoledì 19 marzo 2014 22.56

di Franco Pedatella

Lazio: Vincono l’acqua pubblica e la partecipazione. Approvata la prima legge in Italia per la gestione pubblica e partecipata

lunedì 17 marzo 2014 17.54

Approvata la prima legge in Italia per la gestione pubblica e partecipata dell’acqua, presentata da cittadini e comuni. 

LAZIO - Dopo la straordinaria vittoria referendaria di giugno 2011, dopo un percorso durato due anni che ha intrecciato le esperienze dei comitati e di numerosi comuni del Lazio, dopo 12 mesi di pressioni sul Governo Regionale, oggi, 17 marzo, finalmente, è stata approvata all’unanimità la proposta di Legge popolare n°31, per la gestione pubblica e partecipata del servizio idrico nella Regione Lazio.

Registro tumori della Calabria, La Terza Commissione approva una risoluzione proposta dal consigliere Giordano

martedì 11 marzo 2014 22.50

REGGIO CALABRIA – La III^ Commissione del Consiglio regionale calabrese, presieduta da Salvatore Pacenza, nella seduta di lunedì 10 marzo, ha approvato la proposta di risoluzione assunta a seguito della seduta congiunta con la quarta commissione, relativa alla situazione ambientale calabrese e alla eventuale relazione tra l'inquinamento ambientale e le patologie tumorali.
Il documento, depositato nei giorni scorsi dal consigliere Giuseppe Giordano, è stato approvato all’unanimità dai presenti. 

Discarica Giani. Anche S. Pietro si aggiunge ai contrari

martedì 11 marzo 2014 22.46

SAN PIETRO IN AMANTEA – Il consiglio del piccolo comune dell’entroterra amanteano ha deliberato per il no alla discarica di Giani. Dopo le assisi civiche di Aiello Calabro ed Amantea, e la giunta di Cleto, è stata dunque la volta di San Pietro in Amantea. E prossimamente, sulla questione, dovrebbe pronunciarsi anche il comune di Serra D’Aiello.

Per la Festa della Donna 2014

lunedì 10 marzo 2014 22.58

di Franco Pedatella

La situazione odierna, nonostante le tante parole che si fanno sulla libertà e l’emancipazione della donna e la parità dei diritti con l’uomo, stando alle cronache, è davvero disperata e deve preoccupare a causa dei continui atti di violenza di cui il sesso femminile è fatto oggetto, violenza che arriva all’uccisione, il cosiddetto femminicidio.

La nuova frontiera della valuta elettronica. Nasce una nuova moneta senza banca centrale e senza zecca di stato. Dove ci potrà portare?

martedì 25 febbraio 2014 14.20

la Rubrica di Eugenio Medaglia

È di pochi giorni fa la notizia che negli USA sono nati i primi bancomat che erogano BITCOIN. Il cliente versa moneta sonante e ne riceve moneta virtuale. In verità che tutta la moneta fosse virtuale lo si capisce chiaramente considerando l'enorme sviluppo dei conti correnti telematici, degli acquisti in internet, dell'uso delle carte di credito e dell' e-commerce. Insomma la globalizzazione ci ha fatto finalmente capire che il denaro non ha un'anima. Prima il denaro veniva tesaurizzato, inscatolato, nascosto sotto il pavimento o dentro il materasso e tenere qualcosa di tangibile in mano dava la sensazione della ricchezza.

Discarica di Giani (Lago). I comitati No Discarica restano vigili, non basta il rinvio. Si preparano nuove attività di protesta e sensibilizzazione

venerdì 21 febbraio 2014 18.32

COM. STAMPA - Esprimiamo soddisfazione difronte alla decisione del sindaco di Lago di sospendere la procedura di realizzazione della discarica di Cozzo Giani per aprire un tavolo di confronto con cittadini e associazioni per rimodulare il progetto e trovare una soluzione alternativa alla discarica. La decisione è stata annunciata durante l’incontro pubblico che si è tenuto domenica scorsa presso la sala consiliare del municipio di Lago assiepata da cittadini contrari alla realizzazione della discarica.

Dal dizionario dialettale

addùna (àre) - v., accorgersi, raccogliere.

Ultimi inserimenti
addùna (àre) , dirìzza (àre) , acu

Il dizionario contiene al momento 3 voci.

Esplora e contribuisci

Da YouTube

Caricamento...

Notizie

Fonte: Google News
Nazionali
Caricamento...
Locali
Caricamento...

Avis 5x1000

Per l'anniversario di Costantino Arlìa. Filologo alla Crusca

martedì 18 febbraio 2014 16.20

Il 18 febbraio 1915, a Firenze, moriva il calabrese Costantino Arlìa. Nella vita era stato magistrato di professione e filologo per passione. Tra le sue pubblicazioni più note, il  “Lessico  dell’infima  e corrotta italianità” che scrisse insieme a Pietro Fanfani. La competenza filologica e lessicografica acquisita, nonché le numerose pubblicazioni a tema, fecero  dell’Arlìa un  autorevole  linguista,  tanto  da  essere  chiamato  a  far  parte dell’Accademia della Crusca. A lui, per esempio, si deve l’introduzione, nel 1902, di un termine di grande fortuna come “pubblicità” al posto del francese “recláme”.

Per il centenario della morte, che sarà appunto nel febbraio del prossimo anno, avevamo espresso, tempo addietro, l’auspicio che venisse celebrata la ricorrenza con un convegno, che fosse magari ripubblicata qualche sua opera, o che fosse oggetto di studio nelle Università. Ma al momento, questo letterato non sembra interessare più di tanto. A parte l’intitolazione dell’Istituto Comprensivo di Aiello Calabro (Cs), databile a qualche  decennio  fa,  il filologo meriterebbe  infatti di  essere  meglio  conosciuto. In attesa di tempi migliori, ne tracciamo un profilo della vita e della sua opera di italianista.

Discarica di Giani. Si studieranno soluzioni alternative

martedì 18 febbraio 2014 16.14

LAGO – L’atteso convegno sulla discarica di Giani per spiegare le ragioni del sì, iniziato male con schermaglie tra il sindaco Cupelli ed il pubblico (complice la polemica con i sindaci di Aiello ed Amantea i cui consigli comunali si sono già espressi per il no, e che ha indotto Cupelli ad annullare la tappa informativa prevista per sabato ad Amantea), è però finito nel migliore dei modi. C’è chi lo ha definito, al termine dei lavori, “costruttivo”. E così è stato, a ben vedere, poiché il primo cittadino Vittorio Cupelli, nel corso dell’incontro, ha annunciato che la proroga di sei mesi per effettuare il bando finalizzato alla realizzazione dell’impianto di Giani, chiesta alla regione Calabria un mesetto fa, dovrà servire per valutare meglio le problematiche tecniche e scientifiche, e studiare come riconvertire e rimodulare il progetto in qualcosa d’altro. E per trovare soluzioni alternative, come l’avvio, per esempio, di un percorso virtuoso con la raccolta differenziata. Senza perdere, naturalmente, il cospicuo finanziamento che ammonta a 5 milioni e mezzo di euro.

Democratici per Amantea esprimono soddisfazione per la deliberazione in favore della bonifica del fiume Oliva e contro la costruenda discarica di Lago

sabato 15 febbraio 2014 20.43

I "Democratici per Amantea" esprimono grande soddisfazione per l’approvazione all’unanimità, da parte del Consiglio comunale, della proposta di deliberazione inerente “la bonifica del fiume Oliva e la costruenda discarica di Lago” presentata dal consigliere Vincenzo Pugliano. 
E’ stata scritta una pagina davvero importante per la storia della città; ora auspichiamo che dopo Amantea e Aiello anche gli altri comuni del comprensorio si esprimano in merito, gettando finalmente le basi per una programmazione seria e collegiale delle politiche ambientali. Se oggi si discute della bonifica del Fiume Oliva e della costruenda discarica è perché evidentemente, in passato, non c’è stata la giusta attenzione su questi temi da parte della politica. Ed è giusto ricordare che lo strappo del “velo di maya”, che ne ostacolava l’acquisizione di consapevolezza, si è reso possibile grazie al lavoro prezioso ed instancabile del comitato civico “Natale De Grazia”, dei cittadini scesi in piazza e naturalmente della Procura di Paola.


AielloCalabro.Net

Sito partner: Abystron.org

Add to Google