AielloCalabro.Net

CreditsPrivacy

15.08

Giovedì

27/06/2019

 
Traduci English Français Español Deutsch Portuguese
 
Sei in /Notiziario/Aiello Calabro/adp: dibattito con assessore regionale Pugliano

Dissesto idrogeologico e inquinamento ambientale. Alleanza di Progresso: 28 luglio, incontro con l'Assessore Pugliano sui temi ambientali

Riceviamo e pubblichiamo

AIELLO CALABRO - Mercoledì 28 luglio c.m. alle 17:30 c/o la Casa delle Culture Alleanza di Progresso per Aiello, alla presenza dell'Assessore all'Ambiente della Regione Calabria On. Pugliano, intende promuovere un pubblico dibattito su temi, quali la montagna, il dissesto idrogeologico e l'inquinamento ambientale.
Temi che destano interesse e preoccupazione in tutti quei cittadini che amano il loro territorio e, pertanto, sono attenti alle vicende che rischiano di minare la salute e l'incolumità propria e dei propri figli.
Il patrimonio montano di cui disponiamo troppo spesso è stato oggetto dell'incuria umana che ha portato a situazioni di degrado del territorio stesso; le calamità naturali ogni anno colpiscono sempre più violentemente la nostra terra in quanto morfologicamente soggetta a movimenti franosi; l'inquinamento ambientale che interessa la Vallata dell'Olivo è poi un tema tanto delicato quanto preoccupante, per il quale attendiamo con ansia l'esito dei carotaggi da poco conclusi.
I problemi sono tanti e solo con la collaborazione collettiva si può pensare di individuare e mettere in campo soluzioni efficaci ed efficienti: per quanto riguarda la montagna, partendo dalle piccole cose, come il rispetto per i nostri luoghi anzitutto; per quanto attiene il rischio frane e il dissesto idrogeologico più in generale, studiando, ove possibile, un piano di prevenzione, ed infine, in merito alla Valle Olivo, pretendendo chiarezza sulla vicenda.
Quello che risulta essere necessario è una maggiore tutela del territorio perché, sia se parliamo di degrado, dissesto o inquinamento, il fattore che accomuna tali tematiche è la preoccupazione per la salute e l'incolumità collettiva che devono essere garantiti da chi governa il nostro territorio.
A tal fine noi di AdP pensiamo che la comunicazione e l'informazione siano gli strumenti migliori per non far passare in secondo piano aspetti che riguardano la nostra vita, la nostra salute e quella di chi ci circonda.
Abbiamo pensato, dunque, questo incontro con la certezza che apporterà un valido contributo conoscitivo finalizzato al miglioramento della tutela del nostro territorio in tutti gli aspetti che lo riguardano.

Alleanza di Progresso per Aiello

 

27/07/2010
 |  Bookmark and Share
 |  Ascolta con webReader

3 commenti.

Per inserire un commento è necessario accedere al sito.

Accedi
Nome utente
Password
 
 
Registrati | Recupera dati

3 commenti.
Il più recentein cima. Inverti ordine di visualizzazione

questo è perchè le cose non sono sentite, si fanno non perchè si crede in una battaglia o perchè si tiene al proprio territorio ma lo si fa solo per apparire prime donne. Le contraddizioni che questo assessore sta facendo emergere sono infinite. Partecipa a manifestaqzioni come quella di amantea facendo e innalzando striscioni come vessilli contro la ndrangheta e poi non va alla manifestazione della legge lazzati nel suo paese. Va a manifestare con le persone che vogliono la bonifica e poi sta con un'amministrazione che di bonifica non ne vuol sentire parlare, dice di preparare pullman per la manifestazione di rosarno contro il lavoro nero e poi non solo non si reca a rosarno, ma il solo pullman che riesce ad organizzare è quello che va a rossano all'acqua park e via dicendo. Sono deluso perchè pensava che data l'età e la sua sensibilità a determinate tematica (almeno apparente) avrebbe portato un pò di democrazia e di aria nuova in questo paese ed INVECE siamo peggio di prima, almeno quando c'era zaccagnini c'era un pò più di democrazia e queste contraddizioni non erano all'ordine del giorno.


io mi domando quasta amminisrazione oltre alle parete come i cartelloni che ha fatto fare per la bonifica sfoggiati nella manifestazione ad amantea organizzata dal comitato de grazia, concretamente cosa fa per il territorio e la relativa bonifica??? L'assessore pucci è stata così attenta e così celere da preparare i cartellononi e da sgomitare per guadagnare la prima fila del corteo così che tutti potessero inquadrarla e fotografarla. Ad oggi, viste le dichiarazioni del sindaco scettico sull'inquinamento dell'oliva, Mi domando cara assessoressa a COSA SIANO SERVITI ques cartelloni se non un tornaconto di immagine.. date CHE ADESSO DITE CHE non c'è pericolo....??? La sostanza vale più della forma. Invece di mettersi in mostra in presenza di telecamere e giornalisti... PERCHE NON SPRONATE GLI ENTI SOVRACOMUNALI... (specie la provincia visti i rapporti).. per chiedere la bonifica e ricercare la verità... SE non interessa a voi può interessare alle altre istituzioni??? Di quei cartelloni cara assessoressa sono rimaste solo le foto e gli articoli sui giornale... PIU COERENZA E MENO PASSERELLE


ottimo dibattito.L'unica nota stonata,a mio avviso,la solita tiritera del sindaco che a parole difende il territorio mentre le immaggini viste lo smentiscono.Quando si dice:arrampicarsi sugli specchi.!

1

Allegati

Thumbnail image for /public/upload/2010/7/634158477267940080_bozzamanifesto.jpg
Il manifesto
Il manifesto
Thumbnail image for /public/upload/2010/7/634159315256876010_libro Cirillo.jpg
"La notte di Santa Lucia. Dalla Jolly Rosso all'affossamento della Cunsky". L'ultimo libro del giornalista Francesco Cirillo
"La notte di Santa Lucia. Dalla Jolly Rosso all'affossamento della Cunsky". L'ultimo libro del giornalista Francesco Cirillo
Thumbnail image for /public/upload/2010/7/634159315791417523_Copertina Notte SLucia.jpg
"La notte di Santa Lucia. Dalla Jolly Rosso all'affossamento della Cunsky". L'ultimo libro del giornalista Francesco Cirillo
"La notte di Santa Lucia. Dalla Jolly Rosso all'affossamento della Cunsky". L'ultimo libro del giornalista Francesco Cirillo
Thumbnail image for /public/upload/2010/7/634159316310021230_Una immagine di repertorio della frana di Timpa Saitta.jpg
Una immagine di repertorio della frana di Timpa Saitta
Una immagine di repertorio della frana di Timpa Saitta
Audio
Intervista a Cirillo del 28 luglio
In questa sezione

Avis 5x1000


AielloCalabro.Net


Add to Google