AielloCalabro.Net

CreditsPrivacy

3.13

Lunedì

09/12/2019

 
Traduci English Français Español Deutsch Portuguese
 
Sei in /Notiziario/Aiello Calabro/Istituto Comprensivo. Manifestazioni di fine anno

Istituto Comprensivo di Aiello Calabro. Manifestazioni di fine anno con le scuole dell'Infanzia e con le Primarie di Aiello, Cleto e Serra

AIELLO CALABRO, Cs – Manifestazioni di fine anno per l’Istituto scolastico Comprensivo. Giunge a termine, dunque, il lavoro dei docenti e l’impegno dei piccoli studenti delle scuole dell’Infanzia e delle Primarie di Aiello, Serra e Cleto.
Diverse le iniziative già svolte nei giorni scorsi. Il primo giugno ha aperto la serie di manifestazioni, nei locali del nuovo teatro cittadino, la Scuola dell’Infanzia di Aiello Calabro, alla presenza dei docenti, della dirigente Caterina Policicchio, dei genitori, e delle autorità locali. “Piccoli si, ma cittadini”, è il titolo del progetto che ha visto protagonisti i giovanissimi scolari in uno spettacolo musicale, durante il quale sono state cantate anche alcune canzoni popolari aiellesi, come “Funtana funtanella” (anni ’30, testo di Luigi Vocaturo e musiche di Adolfo Civitelli).

Un progetto, quello elaborato e portato a conclusione dall’Istituto Comprensivo, come percorso «dove il recupero del senso civico, il rispetto delle cose e delle persone, l'acquisizione dei valori di appartenenza alla propria famiglia e alla propria comunità – è scritto in una nota diffusa dal comune di Aiello Calabro -, si sono squisitamente inseriti sia nella logica di conoscenza del proprio paese, ma anche in quello della provincia, della regione, della nazione, dell'Europa unita. Una matrioska di concetti e valori – si legge ancora nel comunicato - in cui il motto "tutto è di tutti e di nessuno", ben si affianca in quello sfondo di patriottismo che ci vede festeggianti e festeggiati in questa importante ricorrenza dell'Unità d'Italia».
Gli altri appuntamenti si sono svolti il 4 giugno a Cosenza con l’iniziativa “Regione in movimento”, alla quale hanno partecipato le scuole dell’Infanzia dei plessi di Aiello, Cleto, Serra; il 6 giugno, con protagonista la Primaria di Cleto; e ieri pomeriggio, 7 giugno, presso il campo sportivo Macchia ad Aiello, con “Gioco sport” (Primaria Aiello, Cleto, Serra). Il 9 giugno prossimo, invece, manifestazione finale con le scuole dell’Infanzia di Serra e Cleto.

08/06/2011
 |  Bookmark and Share
 |  Ascolta con webReader

1 commenti.

Per inserire un commento è necessario accedere al sito.

Accedi
Nome utente
Password
 
 
Registrati | Recupera dati

1 commenti.
Il più recentein cima. Inverti ordine di visualizzazione

Danilo Ame.

Complimenti per le ottime iniziative. La buona scuola deve formare Cittadini ed educarli ad essere parte attiva della società.

1
In questa sezione

Avis 5x1000


AielloCalabro.Net


Add to Google