AielloCalabro.Net

CreditsPrivacy

9.12

Martedì

26/03/2019

 
Traduci English Français Español Deutsch Portuguese
 
Sei in /Notiziario/Aiello Calabro/Bergamini, il ricordo di Cosenza

Bergamini, il ricordo di Cosenza

La Provincia di Cosenza ha patrocinato due manifestazioni, in programma il 27 e 28 luglio ad Aiello calabro e a San Giovanni in Fiore, per ricordare il compianto e amatissimo giocatore del Cosenza Calcio Denis Bergamini scomparso in circostanze ancora tutte da chiarire il 18 novembre del 1989 a Roseto Capo Spulico. Le due iniziative saranno presentate domani nel corso di una conferenza stampa nella Sala degli stemmi della Provincia.

“La morte dello sfortunato giocatore, che in un primo momento fu attribuita ad un suicidio – è scritto in una nota – ha lasciato tantissimi interrogativi aperti e ha visto la Provincia di Cosenza, i Comuni di Aiello Calabro, Cosenza e Argenta (in provincia di Ferrara) e di numerose associazioni spendersi per l’ottenimento della verità e dichiararsi parti civili nel processo che verrà celebrato dopo la decisione assunta, su richiesta dei legali della famiglia Bergamini, dalla Procura della Repubblica di Castrovillari di riaprire il caso con l’ipotesi di omicidio volontario a carico di ignoti”.

Alla conferenza stampa, come ad entrambe le manifestazioni, hanno assicurato la loro presenza il presidente della Provincia Mario Oliverio, la sorella di Denis, Donata con i figli e lo stesso legale della famiglia Bergamini.

(ANSA)

26/07/2012
 |  Bookmark and Share
 |  Ascolta con webReader

0 commenti.

Per inserire un commento è necessario accedere al sito.

Accedi
Nome utente
Password
 
 
Registrati | Recupera dati

0 commenti.
Il più recentein cima. Inverti ordine di visualizzazione

In questa sezione

Avis 5x1000


AielloCalabro.Net


Add to Google