AielloCalabro.Net

CreditsPrivacy

22.00

Venerdì

10/07/2020

 
Traduci English Français Español Deutsch Portuguese
 
Sei in /Notiziario/Archivio/Archivio Notizie da Aiello/Anno 2008/Ha chiuso il Bar Regina di Cuori

Ha chiuso il Bar Regina di Cuori

Chiude regina di cuori.jpg L'immagine che pubblichiamo ritrae due porte chiuse. Sono quelle del Bar "Regina di Cuori" che ci ha fatto compagnia per più di 10 anni. Pasquale, il gestore, ha deciso di chiudere l'attività perché non rendeva come doveva. Anche se qualcuno, a quanto pare, ha mostrato l'intenzione di rilevarlo, quando chiude un'attività economica è sempre un segnale preoccupante. Che cosa ne pensate oh voi lettori? Che cosa bisognerebbe fare, secondo voi, per risollevare le sorti del nostro paesino?
Bruno Pino
26/10/2008
 |  Bookmark and Share
 |  Ascolta con webReader

37 commenti.

Per inserire un commento è necessario accedere al sito.

Accedi
Nome utente
Password
 
 
Registrati | Recupera dati

37 commenti.
Il più recentein cima. Inverti ordine di visualizzazione

Aiello è calabria, solo questo dovrebbe dire tutto.


sono d'accordo con stella alpina bisogna osare. d'accordo che si potrebbe fare molto ad aiello. Ma lo facciamo !!!!!!! CRITICHIAMO A GIORNATE INTERE. SAPPIAMO CRITICARE E LAMENTARSI


Stella alpina

Non ho mai pensato che la colpa era dell' amministrazione x la chiusura del bar.Io penso che bisogna avere il coraggio di osare.Di cose ad Aiello se ne potrebbero fare tante. Stella Alpina


stella alpina

...


SI DICEVA CHE LA COLPA DELLA CHIUSURA DEL BAR REGINA DI CUORI ERA DELL'AMMINISTRAZIONE, E ADESSO CHE HA SUBITO TROVATO UN SOSTITUTO?......... COME E' FACILE IN QUESTO PAESE PUNTARE IL DITO.....MANCA SOLO CHE QUANDO PIOVE E' ANCHE DELL'AMMINISTRAZIONE LA COLPA, POI.......POVERO AIELLO (e AIELLESI) CHE FINE AVETE FATTO.


aiellese volante

Pasquale ha chiuso ma ieri sera ha aperto emanuele con la ragazza. Il locale nuovo è carino e ordinato. A presto


sono un turista e mi spiace per pasquale ma e certo che turismo e di conseguenza soldi saranno sempre meno ma lo sapete che avete il mare forse solo dopo la sardegna piu bello d italia?ma le spiagge fanno schifo sono spiagge del terzo mondoe i servizi pure!!!!e non c e nessuno che pulisce!e il comune dov e?10 anni fa le spiagge erano strapiene tutto il mese e oggi?meditate gente meditate!!!


ma come pasquale non c'è nessunoooo!!


murettista

TRANQUILLI. ANCHE SE DISPIACE CHE PASQUALE HA CHIUSO, C'è GIà QUALCUN ALTRO CHE STA FACENDO I LAVORI PER APRIRE.


nooo!! ki ci farà i cornetti d'estate la sera?? =(


NO GENTE NO PARTY


frequentatore ( non assiduo ) del bar

Ciao Eleonora, non pensare che l'altro bar abbia una durata eterna se le cose non cambiano. se non si attua una politica diversa, se non si incentivano le persone a rimanere nel nostro paese, se non si incentiva il turismo. questo compito purtroppo spetta in prima persona all'amministrazione, ovviamente chi gestisce un'atività ha anche le sue responsabilità ma... I SORDI I PORTENU I GENTI e se ad Aiello mancano la colpa non è dei gestori dei locali. la colpa non è del barista se c'è questo fuggi fuggi di anime. la colpa non è neanche mia ne tua ma di chi, nel corso dei decenni, non ha fatto nulla per feramre questo esodo di Aiellesi e di turisti! Buona Domenica a tutti!


rattristito,

e dico per fortuna, l'altro bar è un bar storico ad aiello c'è da diversi anni e diverse generazione è un pò la storia di questo paese. Funzione grazie alla tenacia ed alla resistenza dei gestori, , e poi dato che questi processi sono linghi e progressivi e non succedono da un giorno all'altro , senza una politica di sviluppo non vedo un futuro per questo paese. Chi avrebbe pensato 2 0 e anni fa che P.L. avrebbe chiuso ed intanto le persone continuano ad andarsene


e allora perchè l'altro bar funziona bene?e dai-


frequentatrice...del bar

come in natura le api cercano il miele.....così gli uomini cercano l'ambrosia!!! cosa buona, ma a lungo andare ...fa male cosa doveva fare l'amministrazione comunale..fumare la pipa della pace???? in amicizia


vorrei prima puntualizzare che sono contro l'amministrazione attuale. ma non vedo cosa centra quest'ultima con la chiusura del bar! La colpa secondo me e del gestore che non sapeva "ricogliersi" i clienti!


Ciao a tutti, sicuramente gli amministratori non sono andati a sigillare le porte del locale. un'attività commerciale tira avanti solo con la presenza di clienti. se i clienti scarseggiano è difficile proseguire un lavoro di commerciante. perchè scarseggiano i clienti? vi siete accorti che ormai anche d'estate la gente preferisce altre mete e anche gli aiellesi "fuggono" da aiello? cosa ha Campora, oltre al mare, che aiello non ha? probabilmente è molto più organizzata. eventi quotidiani attirano anche la gente dei paesi limitrofi mentre ad aiello l'unico giorno per uscire dalla routine è il giovedì, quandu gastone fa lli cullurialli! purtroppo, le scelte politiche influiscono molto sull'economia di un paese, pertanto, fra tutti i colori che si vedono, c'è anche il nero del nostro futuro se le cose non cambiano presto!


miiiiiiiii

ad aiello una cosa la sanno usare...la lingua...bene..e poi unito a questo sanno ome fare DEMAGOGIA...ma pensate aquello che fate...tutti quelli che scrivono male scommetto che sn dei santi risolutori. lo ripeto sempre il potere logora ...e non è importante tenersolo...sai certe volte uno poi si stanca di stare dietro i cretini


io vorrei costruire una casa ad aiello dove la potrei fare??' c'è una zona di espansione


mo la colpa è di P.L. ? ma mi faccia il piacere

il sindaco ha il dovere di gestire e far funzionare una comunità. Tale comunità è costituita oltre che dai cittadini, dalle attività commerciale che sono l'ossatura economica di un piccolo paese. Questo bar è stato gestito da decenni dalla medesima persona, se è come dici tu che la coilpa è del proprietario avrebbe chiuso dopo un anno. I locali guadagnano sopattutto d'estate, se turisti non ne arrivano più perchè non c'è niente la comlpa è di P.L.?? Non mi sembra proprio, come non mi sembra che una persona con famiglia faccia apposta fallire la propria attività. Le cause sono remote è basate su scelte politiche infelici che stanno danneggiando l'economia di questo paese. Si va da una burocrazia eccessiva per chi vuole aprirsi una piccola attività locale (non per tutti), alla mancanza di gente, di turismo, di attività, di feste, ecc. Questa amministrazione non ha mai investito su questo paese e piano piano c'è ne accorgeremo tutti.

1 2
In questa sezione

Avis 5x1000


AielloCalabro.Net


Add to Google