AielloCalabro.Net

CreditsPrivacy

11.38

Domenica

15/12/2019

 
Traduci English Français Español Deutsch Portuguese
 

Comunicato stampa di AdP sul Consiglio straordinario chiesto da AdP ma non concesso dal Sindaco

Riceviamo e pubblichiamo il comunicato stampa, del Gruppo Consigliare di Alleanza di Progresso per Aiello, riguardo al consiglio straordinario aperto al pubblico, chiesto qualche giorno fà.

***

COMUNICATO STAMPA

AIELLO CALABRO - "La sensibilità politica e amministrativa verso tematiche di grande attualità e di penetrante impatto sociale non ha diritto di cittadinanza nel comune di Aiello Calabro". È quanto affermano i consiglieri comunali del gruppo di Alleanza di Progresso del consiglio comunale di Aiello Calabro. "Avevamo chiesto la convocazione di un consiglio comunale straordinario e pubblico per affrontare la delicatissima questione della presenza di inquinanti radioattivi nel Comune di Aiello Calabro ed il sindaco, forse ancora animato da sentimenti di ostilità che ha manifestato nella campagna elettorale, appigliandosi a beceri formalismi non ha convocato il consiglio da noi sollecitato. Veniamo ora a conoscenza dell'apprezzabile iniziativa del Sindaco di San Pietro in Amantea che, denotando uno spirito democratico e attento alle problematiche serie che affliggono il nostro territorio, ha fatto quanto l'oscurantista pensiero del Sindaco Aiello ha impedito di realizzare".

Gruppo Consiliare
"Alleanza di Progresso per Aiello"

16/09/2009
 |  Bookmark and Share
 |  Ascolta con webReader

15 commenti.

Per inserire un commento è necessario accedere al sito.

Accedi
Nome utente
Password
 
 
Registrati | Recupera dati

15 commenti.
Il più recentein cima. Inverti ordine di visualizzazione

Ad Aiello,ieri 4 ottobre,a cura del movimento Eureka si è tenuto un dibattito sul tema ormai noto.Ottimo tavolo e complimenti agli organizzatori che hanno dato la possibilità,a chi era interessato(senza pregiudizi politici)di ascoltare spiegazioni serie e competenti.Chi,forse doveva esserci,ha preferito altri posti dove ai tavoli erano presenti esponenti politici. E' evidente,a questo punto,che non solo il Sindaco ma anche tutto il consiglio comunale è daccordo a non effettuare alcun dibattito pubblico.Se si può capire(ma non condividere)la preoccupazione di "UNO" non si capisce questa sottomissione degli altri.Detto ciò ancora complimenti al movimento Eureka che hanno dato la possibilità democratica di effettuare interventi(a chi voleva)e quindi dare la possibilità di risposte(e che risposte)ai docenti intervenuti.Grazie Eureka


@ "willer 02/10/2009 19.00" - è impegnato in cose più importanti... si vede... IL SINDACO SI VEDE NEI MOMENTI DI BISOGNO... ma dov'è?????


A tutti gli amici lettori del sito.In data 17.09.c.a. mi sono sbilanciato dichiarando(era comunque una mia considerazione personale)che quasi certamente sarebbe stato effettuato il richiesto consiglio straordinario.Ebbene,oggi,alla luce di quanto avviene(anzi non avviene)chiedo scusa a tutti per non aver indovinato.Pensavo ci fosse un sindaco in paese:si vede che non cè.!


@ "leopardi 18/09/2009 18.33" - non so se dici seriamente....Ti meravigli che questi problemi interessano a tutti??' IO MI MERAVIGLIO DELLA TUA AFFERMAZIONE.Penso che la presenza di inquinanti radioattivi nel nostro territorio INTERESSI PROPRIO A TUTTI perchè ne va DELLA nostra salute. DELLA NOSTRA VITA E NE VA DEL FUTURO DEL NOSTRO PAESE e principalmente DEI NOSTRI FIGLI!!!!


@ "leopardi 18/09/2009 18.33" - a parer tuo allora converrebbe fare quello che si è FATTO IN QUESTI ANNI...CON OTTIMI RISULTATI.... IL SILENZIO HA UCCISO LA NOSTRA TERRA E SE NON CI SVEGLIAMO LO CONTINUERA' A FARE (leggiti gli articoli di cirillo così le parole ti aiuteranno a capire di cosa si sta parlando). NON penso che le iniziative che ci sono state in questi giorni siano "parole" se le definisci tali non comprendi la gravita' del problema e quello che sta succedendo intorno a te. Approfitto per rifare i complimenti ad ac.net ed a bruno pino per la manifestazione fatta nel nostro territorio...(almeno loro fanno qualcosa.. e non aspettano il miracolo divino)


@ "lello 18/09/2009 10.35" - Queste iniziative sono venute a galla solo adesso.. Tanti problemi ci sono da risolvere che pian piano penso vengano risolti. nessuno ha detto che parlare di radioattivita sia una cosa inutile,ma penso che bisogna fare i fatti non le parole. se poi è meglio farlo in pubblico vedrai che prima o poi sarai accontentato. i consigli comunali è vero che sono di tutti ma alla fine della vecchia amministrazione nn interessavano a nessuno adesso guarda tu interessano a tutti.La prossima volta vuol dire che il sindaco incarichera te caro lello di convocare un consiglio.


@ "leopardi 17/09/2009 21.09" - Voglio aggiungere che se pensi che parlare della radioattività o promuovere qualsiasi iniziativa in tal senso per SPRONARE GLI ANIMI DI TUTTI, la intendi come rancori elettorali... penso che intravedere una luce in questa tragica vicenda sarà dura. Parole le sta facendo l'amministrazione che ripete sempre DI ESSERE RICEVUTA DAL MAGISTRATO PUNTO. Di atri tipi di iniziative volte alla tutela ambientale non ne ho viste (forse sono male informato..se mi è sfugita qualcosa informatevi) a parte l'iniziativa di AC.NET e di ADP.


@ "leopardi 17/09/2009 21.09" - ti informo che nel 1990 il sindaco era sempre iacucci.... alternanza non c'è ne sono state... POI CHE C'ENTRA IL RANCORE CON IL CHIEDERE UN CONSIGLIO COMUNALE CHE RIGUARDA TUTTI I CITTADINI E DOVE SI PARLA DEL PROBLEMI ATTUALI OVVERO IL NOSTRO TERRITORIO E LA PRESUNTA (perchè parrebbe ancora cosi') radoattività. Nessuno punta il dito contro NESSUNO. La proposta di ADP che doveva venire dalla maggioranza perchè è ESSA FORZA DI GOVERNO ED E' ESSA CHE AMMINISTRA, va in un ottica positica, DEL COINVOLGIMENTO DELL'INTERA POPOLAZIONE...perchè per un problema così grave devono collaborare tutti....MA AD OGGI NESSUNA COLLABORAZIONE DA PARTE DEL SINDACO (che addirittura ha bocciato un consiglio così importante)


a lello rispondo che non è assolutamente ironia ma cosa seria e quasi certa.A Sara ,invece,dico che il fatto di chiederlo sia stato della minoranza è cosa positiva:Vuol dire che c'è una minoranza(al momento)che è matura e sa quello che deve fare ed è anche la dimostrazione(cosa che molti Aiellesi stanno comprendendo)che ADP era certamente in grado di governare il paese.Se questo è l'inizio della maggioranza(che leoni!)li vedo messi proprio male.Comunque,ADP stà svolgendo il proprio ruolo come anticipato e questo è positivo.Gli altri sono gli altri.


carissimi amici... ogni volta che si svolgono l'elezioni amministrative, scaldate i vostri animi ma dovete stare calmi perchè la salute dei cittadini interessa un pò tutti. Sapete bene che nessuno vuole lavarsi le mani,ne tanto meno il Sg. Sindaco. Dico questo perchè sapete bene che la vicenda della JOLLY ROSSO non è un problema attuale, dove eravate al momento del disastro e poi ancora dopo? Ecco perchè mi viene da dire che questi sono RANCORI ELETTORALI. è una cosa gravissima la radioattività, le tanti morti ingiustificate ma i problemi si rsolveranno con i fatti non con leparole.


@ "willer 17/09/2009 17.15" - COINVOLGERE I CITTADINI SU TEMATICHE COS'ì IMPORTANTI CHE LI RIGUARDANO e' la base della DEMOCRAZIA


spero che è come dice willer... anche se il tuo messaggio mi sa dell'ironico. E' QESTIONE DI PURA E SEMPLICE VOLONTA' E SCELTE POLITICHE... si VUOLE RICERCARE LA VERITà, SI VUOLE fare luce, si vuole la bonifica allora la strada giusta è quella indicata da ADP....CONFRONTO ISTITUZIONI CITTADINI.... cerchiamo di non abassare la guardia e di fare NON UNO MA PERIODICI CONSIGLI COMUNALI APERTI AL PUBBLICO... per fare sempre il punto COINVOLGENDO LA GENTE e RISOLVENDO I PROBLEMI CHE RIGUARDANO TUTTI, INSIEME....ma se ha vincere sarà l'oscurantismo del sindaco la vedo male.


@ "willer 17/09/2009 17.15" - vedremo.... sembra il paese dei balocchi..Ma io MI domandO deve essere la minoranza ( a cui va la mia stima per l'iniziativa) a proporre un consiglio comunale così importante??? IL SINDACO E LA FOLTA SCHIERA DI ASSESSORI COSA FANNO??? INVECE DI CERCARE DI FARE QUALCOSA TROVANO TUTTI I MODI PER NON FARLA??? Spero che è come dici tu e che prevalgA il buon senso ed IL BENE COMUNE..


cara amica Sara(ed anche chi leggerà) vedrai che le cose si sistemeranno per il meglio ed anche Aiello avrà il suo consiglio straordinario.Da quanto è dato sapere sembra che il Sindaco abbia rigettato la prima istanza di A.D.P.per problemi "tecnici" e non perchè non vorrebbe fare il consiglio.Sarebbe cosa grave e sà perfettamente che non può sottrarsi a quanto chiedono i Concittadini.Sicuramente verrà riproposta la domanda ed a breve,anzi a brevissimo,il Sig. Sindaco convocherà il consiglio straordinario al quale dovremo essere in tanti a partecipare.Ci vedremo al Consiglio quanto prima. saluti


c'era da aspettarsel... quando ci sono problblemi seri veramente seri.. il sindaco SCOMPARE DALLA CIRCOLAZIONE...per poi apparire solo quando deve mettersi in mostra. Un problema come questa sottovalutato dal sindaco ci deve fare riflettere, INVECE DI DARSI DA FARE C'E' SOLO E SOLTANDO SQUALIDO SILENZIO. Forse aspetta che i bidoni radioattive SE NE VANNO DA SOLI

1
In questa sezione

Avis 5x1000


AielloCalabro.Net


Add to Google