AielloCalabro.Net

CreditsPrivacy

12.47

Domenica

19/02/2017

 
Traduci English Français Español Deutsch Portuguese
 

Amantea incontra Temesa. Martedì 15 dicembre saranno presentati due volumi sull'argomento

Amantea incontra la antichissima e notissima Temesa. Temesa quella Ausone,omerica, greca, romana. Tante Temesa, tutte avvolte nel mistero. Un mistero che la paziente ricerca di storici ed archeologi sta man mano dissolvendo. E domani sarà una altra occasione, forse la più preziosa L'occasione sarà offerta dal convegno di presentazione dei due volumi: "Dall'Oliva al Savuto. Studi e ricerche sul territorio della antica Temesa", a cura di Gioacchino Francesco La Torre, e "Il parco archeologico di Cozzo Piano Grande di Serra di Aiello, a cura di Rossella Agostino e Fabrizio Mollo.
L'incontro si terrà nei saloni del Mediterraneo Palace Hotel con inizio alle ore 17.30. Tra gli altri saranno presenti l'archeologo Pietro Giovanni Guzzo, già Soprintendente di Napoli e Pompei ed il prof Gianfranco Maddoli, professore di storia Greca dell'Università di Perugia. Mentore il Prof. Gioacchino Francesco La Torre Professore docente di Archeologia Classica nell'Università di Messina.
Interverranno, inoltre, Simonetta Bonomi Soprintendente per i Beni Archeologici della Calabria, Rossella Agostino archeologa della Soprintendenza Archeologica della Calabria, Gregorio Aversa archeologo della Soprintendenza Archeologica della Calabria, Francesco Froio Presidente Associazione Alybas, Giuseppe Marchese presidente della Associazione amici del centro storico, Fabrizio Mollo, Archeologo, assessore alla cultura comune di Acquappesa, Michele Vadacchino già assessore dalla archeologia del comune di Amantea.
Introdurranno l'avvocato Antonio Cuglietta, Sindaco di Serra di Aiello e l'avvocato Francesco Sperti, Commissario straordinario del comune di Amantea ed inoltre Maria Francesca Corigliano Assessore alla Cultura Amministrazione provinciale Cosenza. Hanno collaborato all'evento il comune di Amantea, il comune di Serra di Aiello, l'Amministrazione provinciale di Cosenza, la Associazione commercianti di Amantea, Il Mediterraneo Palace Hotel e la Expo 80 mobili. Un incontro voluto per far conoscere la storia di questi territori, perché la comunità che vive questi posti abbia piena conoscenza e consapevolezza della grandezza della propria storia e rispetti più intensamente questi luoghi e quanto li compongono. La occasione sarà propizia per anticipare il progetto strategico "La via della storia" e per anticipare gli scavi della Temesa romana. Insomma un incontro che non è un punto di arrivo ma di partenza per nuovi e maggiori traguardi.

 

Fonte: Amantea.Net

15/12/2009
 |  Bookmark and Share
 |  Ascolta con webReader

0 commenti.

Per inserire un commento è necessario accedere al sito.

Accedi
Nome utente
Password
 
 
Registrati | Recupera dati

0 commenti.
Il più recentein cima. Inverti ordine di visualizzazione

In questa sezione

Avis 5x1000


AielloCalabro.Net


Add to Google