AielloCalabro.Net

CreditsPrivacy

2.32

Giovedì

19/09/2019

 
Traduci English Français Español Deutsch Portuguese
 
Sei in /Rubriche/Serendipity

SERENDIPITY


Tengo questa rubrica da diversi anni, sporadicamente aggiungo qualche idea, sensazioni, temi che penso siano importanti e spero lo diventino anche per voi che leggerete. Il nome è mutato nel tempo, in precedenza la mia rubrica si chiamava "Tavola Rotonda" un po' a significare il diritto di espressione di tutti i cittadini, oggi si chiama "Serendipity" in nome di quelle scoperte, magari anche banali, che vengono senza che ce le aspettiamo, mentre cerchiamo altro. 

Buona lettura,

Danilo Amendola

 

Gli argomenti principali sono: Scienza e Tecnologia, Società, Ambiente, Politica, Diritto, Società, Religione.

 

Alcune delle mia citazioni preferite:

[...] La Costituzione, secondo una felice definizione di un filosofo politico, è «ciò che ci si dà quando si è sobri perché valga quando siamo ubriachi». La politica emozionale è questa ubriachezza. [Gustavo Zagrebelsky]

The search for truth is more precious than its possession. [A.Einstein]

Occorre compiere fino in fondo il proprio dovere,qualunque sia il sacrificio da sopportare,costi quel che costi,in ciò sta la dignità dell'uomo. [G. Falcone] 
03/02/2015

Il video completo del giuramento del Presidente della Repubblica S. Mattarella

Vi riproponiamo il video nuovo Presidente della Repubblica.

22/11/2012

Per una stagione costituzionale. La libertà è patecipazione

da: Serendipity, rubrica di Danilo Amendola

Qui di seguito ho raccolto una parte del manifesto di Gustavo Zagrebelsky su Libertà e Giustizia, un esempio di associazionismo e partecipazione che superà i confini dei partiti delle primarie. Racconta di come la nostra Costituzione meriti ancora di essere letta ed insegnata ai giovani e meno giovani, all'interno vi si trova "la traccia della risposta ai nostri maggiori problemi".

18/11/2012

Il teatrino delle primarie del PD

da: Serendipity, rubrica di Danilo Amendola

E' fondamentale ricercare il cambiamento vero mentre le primarie sono utilizzate come strumento per la continuità.

PRIMARIE PD - Una notizia al quanto divertente è quella uscita qualche ora fa su Il Fatto Quotidiano, il quale mette in evidenza la doppiezza degli atteggiamenti del PD - "Nessuno parli con chi è domiciliato alle Cayman", diceva Bersani in polemica con Renzi. Ma basta registrarsi sul sito per scoprire che il voto off-shore è benaccetto (e che Renzi può tranquillamente essere un ministro del dell'eventuale governo Bersani).

30/10/2012

Ambiente: la Commissione deferisce l’Italia alla Corte di giustizia per le discariche abusive e chiede che vengano inflitte delle ammende

In Calabria sono 43 le discariche censite!

Commissione europea – Comunicato stampa da http://europa.eu/

La Commissione europea impone urgentemente all’Italia di bonificare centinaia di discariche illegali e incontrollate di rifiuti. Nonostante una precedente sentenza della Corte di giustizia al riguardo nell’aprile 2007, i problemi sussistono ancora in quasi tutte le regioni italiane e le misure in vigore non sono sufficienti per risolvere il problema a lungo termine.

29/08/2012

Libri di testo per la scuola. Su Amazon.it sconto del 15% anche per quelli della scuola aiellese

LIBRI SCOLASTICI - Su Amazon sconto per l'acquisto dei libri di testo scolastici del 15%. Anche i testi della Costantino Arlia sono disponibili.

amazon libri

23/02/2012

C'è la crisi? Riprendiamoci la Cassa Depositi e Prestiti

Questo articolo di Marco Bersani, figura autorevole all'interno del movimento referendario per la ripubblicizzazione dei servizi idrici, offre nuovo punto di vista sulle politiche da adottare contro la crisi. Le cure che  questo Governo applica per uscire dalla crisi sono del tutto palliative, nessuno può negare che non ci sono veri interventi strutturali e che un fururo Governo "politico" ci metterà 100 giorni a far tornare tutto come prima.

A chi continua a ripetere come un mantra “i soldi non ci sono” occorre certo rispondere con l’argomentazione che una diversa finalizzazione della fiscalità generale –drastica riduzione delle spese militari in primis- renderebbe disponibili risorse oggi non utilizzabili.
Ma allo stesso tempo occorre contestare l’assunto in quanto palesemente falso.
Perché i soldi ci sono [...]

02/02/2012

Acqua. Obbedienza civile. Applicare il referendum. E' il momento di far valere il nostro voto

obbedienza civileCon la pubblicazione, in data 20 luglio 2011, del Decreto del Presidente della Repubblica n. 116 è stata sancita ufficialmente la vittoria referendaria e l’abrogazione della norma che consentiva ai gestori di caricare sulle nostre bollette anche la componente della “remunerazione del capitale investito”.

Se non saranno le istituzioni a far rispettare l’esito del referendum, saranno le cittadine e i cittadini a farlo.
Per questo lanciamo la campagna di obbedienza civile: ovvero il rispetto della volontà popolare eliminando il profitto dalle bollette.

Sezione correlate


AielloCalabro.Net


Add to Google