AielloCalabro.Net

CreditsPrivacy

20.19

Martedì

20/08/2019

 
Traduci English Français Español Deutsch Portuguese
 
Sei in /Notiziario/Politica/Gigliotti una lettera ai democratici

PD. Gigliotti, una lettera ai democratici. Rispetto delle regole e vigilanza da parte dei tesserati

CALABRIA - Riceviamo e pubblichiamo la lettera riguardo all'avvio della campagna tesseramento del PD da parte di Fernanda Gigliotti, delegato nazionale del PD - Area Marino, CambiaItalia. Nella lettera l'invito ad un tesseremento nel rispetto del regolamento nazionale.

***

Care e cari democrat,

Lo so che è’ difficile rimanere fermi nel proposito di andare avanti fino in fondo come ci siamo sempre ripromessi. Ma lo dobbiamo a noi stessi, al lavoro che abbiamo svolto fino ad ora e alla Calabria dove abbiamo scelto di vivere, investire, lavorare, studiare e anche esercitare il nostro dovere civico di impegnarci in politica, oltre che nelle professioni, nelle arti e ...nei mestieri che ci appartengono e nell’associazionismo e nel volontariato che sosteniamo.
Come sapete è partito il tesseramento PD del 2011 che è preliminare alla celebrazione dei prossimi congressi.

Per regolamento il tesseramento si deve eseguire all’interno dei circoli territoriali, ad orari prefissati e previamente comunicati ad ogni singolo iscritto e ad ogni cittadino con inviti mail, per sms e attraverso ogni altra idonea pubblicità. Coloro che risiedono in paesi e città sprovvisti della sede del circolo il tesseramento deve svolgersi direttamente e personalmente, nella federazione provinciale di riferimento, ovvero in un luogo pubblico previamente autorizzato dal partito regionale e dal responsabile del tesseramento. Occorre infatti:

  1. DARE l’opportunità a tutti di iscriversi al PD ,
  2. METTERE ognuno di noi in condizione di verificare e controllare che per ogni tessera corrisponda l’effettiva e fisica volontà del cittadino di iscriversi al PD ,
  3. IMPEDIRE che il tesseramento si riduca ad un fatto di famiglia.
  4. IMPEDIRE la riproposizione di pacchetti di tessere per le solite OPA sul PD e sulle cariche politiche ed istituzionali.

Ognuno di noi è chiamato quindi a rinnovare la propria iscrizione al PD, ma anche ad esercitare quel controllo che servirà a far nascere un partito di persone vere grazie ad un tesseramento che deve svolgersi nel rispetto delle regole che il Partito Democratico di è dato.
Chiunque venga a conoscenza di tesseramenti eseguiti in violazione di tali semplici regole è pregato di farne pubblica denuncia e di inviare formale reclamo con posta elettronica al Partito Democratico Regionale, al responsabile del tesseramento regionale, alla Commissione Nazionale di Garanzia .
La democrazia si difende a cominciare da questa piccola battaglia, da questo esercizio di civiltà e di libertà politica che ci deve impegnare tutti se vogliamo cambiare il PD e se vogliamo cambiare la Calabria.

19 ottobre 2011
Buon lavoro
Fernanda Gigliotti
Gruppo PD Calabria 25 Aprile

20/10/2011
 |  Bookmark and Share
 |  Ascolta con webReader

0 commenti.

Per inserire un commento è necessario accedere al sito.

Accedi
Nome utente
Password
 
 
Registrati | Recupera dati

0 commenti.
Il più recentein cima. Inverti ordine di visualizzazione

In questa sezione

Avis 5x1000


AielloCalabro.Net


Add to Google