AielloCalabro.Net

CreditsPrivacy

23.29

Lunedì

23/05/2022

 
Traduci English Français Español Deutsch Portuguese
 
Sei in /Notiziario/Archivio/Archivio Notizie da Aiello/Anno 2009/Aiello aderisce al Consorzio forestale

Il Comune di Aiello aderisce al Consorzio forestale "Estia"

AIELLO CALABRO – Il comune ha aderito al Consorzio forestale “Estia”. La decisione è stata presa a maggioranza - astenuti Bruni, Naccarato e Bossio della minoranza AdP - nella seduta di Consiglio straordinaria di mercoledì mattina.

Come ha spiegato il sindaco Iacucci, il Consorzio forestale – a cui aderiscono  anche altri comuni vicini, tra cui Belmonte Calabro che ha dato l’impulso al progetto, aperto ai privati e alle associazioni agrarie – si propone, tra gli altri scopi, la gestione associata del patrimonio boschivo, la valorizzazione delle sue produzioni, delle risorse naturali ecc.  Una adesione utile, è stato detto, anche in relazione al bando per il PSR 2007-2013, in scadenza il prossimo 16 novembre.

La breve seduta, con l’unico punto all’ordine del giorno, è stata pure occasione di schermaglie polemiche tra maggioranza e opposizione, relativamente ai tempi di convocazione del consiglio, e alla possibilità di visionare gli atti.

Bruno Pino
11/11/2009
 |  Bookmark and Share
 |  Ascolta con webReader

4 commenti.

Per inserire un commento è necessario accedere al sito.

Accedi
Nome utente
Password
 
 
Registrati | Recupera dati

4 commenti.
Il più recentein cima. Inverti ordine di visualizzazione

@ "tonino 16/11/2009 16.49" - concordo....BASTA GUARDARE IN CHE CONDIZIONI VERTE L'AREA PIC NIC DOPO TRENTANNI DI AMMINISTRAZIONE IACUCCI. Ancoranon riescono dopo tutto sto tempo a valorizzare quella zono che è diventata solo DEGRADO AMBIENTALE. Eppure bisognerebbe investire sul turismo.... QUESTO SINDACO E' DEVE GUARDARE MENO ALLA PROVINCIA E CURARSI DI AIELLO


Caro Tommaso, hai perfettamente ragione. Abbiamo la sfortuna di avere un sindaco distratto, affaccendato da altre faccende, insensibile alla difesa delle risorse naturali, diseducato al bello, megalomane di professione ecc., ecc.. Dobbiamo solo sperare che:Iddio ce la mandi buona


@ "tommaso 16/11/2009 16.26" -


Iniziativa interessante. Peccato però che il patrimonio forestale del nostro Aiello è da tempo oggetto di saccheggi da parte dei soliti ignoti, che operano impuniti sotto lo sguardo impassibile di tutti, Amministrazione comunale compresa. Avete visto cosa ne rimane del Bosco secolare il località "Faeto"?. Il taglio selvaggio ed abusivo imperversa e negli ultimi tempi, per aggravare la situazione già di per se precaria, è stata intalallata una struttura destinata al monitoraggio del vento in funzione di una futura intallazione di un parco eolico. Prima di aderire a Consorzi Forestali, l'Amministraizne farebbe bene, a mio avviso, a tutelare in prima persona il patrimonio boschivo e forestale che insiste nel nostro territorio.

1

Allegati

Audio
Audio del Consiglio comunale straordinario - 11 novembre 2009
In questa sezione

Avis 5x1000


AielloCalabro.Net


Add to Google