AielloCalabro.Net

CreditsPrivacy

23.14

Lunedì

23/05/2022

 
Traduci English Français Español Deutsch Portuguese
 
Sei in /Notiziario/Archivio/Archivio Notizie da Aiello/Anno 2009/Aiello, gravi problemi alla viabilità

Aiello, gravi problemi alla viabilità

Frane e fiumi in piena piegano la cittadina,

Strada principale per il paese chiusa, difficile la riapertura

AIELLO CALABRO – Gravi danni alla viabilità, dopo le frane degli scorsi giorni, che avevano già messo a dura prova alcuni punti del comune Tirrenico, la giornata di ieri ha portato gravissimi danni alle principali vie di comunicazioni del paese, quasi isolando il centro abitato e molte campagna in una situazione che appare fantascientifica. I due fiumi a valle del paese che si congiungono nell’Oliva, per poi arrivare a sfociare a Campora sono in vari punti straripati o hanno eroso parte degli argini causando grande paura e danni che non scorderemo presto. Per fare un breve elenco dei principali e più significativi punti interessati citiamo: Seminali con il solito ponte che è stato travolto dalla furia delle acque, località foresta dove si sono viste erodere le coste fino al bordo della strada provinciale, località Valle Oscura dove il fiume “Maiuzzu”, per via della scarsa portata del “ponte” sul quale passa la strada provinciale, ha inondato le carreggiate costringendo alla completa chiusura della strada per evitare che le acque del fiume producessero altri danni.

Ricordiamo infine la frana in località Calvario che è stata interessata nel pomeriggio del 25 di un altro smottamento e della rottura di alcuni cavi elettrici, sistemati poi dagli addetti ENEL.

 

Di seguito il video realizzato per noi da M. Amendola :

 

 

 

Danilo Amendola
26/01/2009
 |  Bookmark and Share
 |  Ascolta con webReader

0 commenti.

Per inserire un commento è necessario accedere al sito.

Accedi
Nome utente
Password
 
 
Registrati | Recupera dati

0 commenti.
Il più recentein cima. Inverti ordine di visualizzazione

In questa sezione

Avis 5x1000


AielloCalabro.Net


Add to Google