AielloCalabro.Net

CreditsPrivacy

22.06

Domenica

20/01/2019

 
Traduci English Français Español Deutsch Portuguese
 
Sei in /Rubriche/Documenti

DOCUMENTI


Raccolta di documenti
04/12/2014

Proposte di natura educativa, tecnica, giuridica per la sicurezza stradale.

Di Fabio Bergamo (Torino, 1972)

Proposte di natura educativa, tecnica, giuridica per la sicurezza stradale. Lo Stop avanzato che perfeziona lo stop mettendo in comunicazione i veicoli che hanno la precedenza con quelli che intendono impegnare l’intersezione; l’ Indicatore di tenuta del margine destro per ricordare ai conducenti di guidare in prossimità del margine destro della corsia occupata ai fini del reale mantenimento della distanza di sicurezza e non solo;

12/09/2012

Libri Liberi, Libri Gratis. Su Matematicamente i volumi per la matematica nella scuola secondaria di 2° grado scritti in forma Collaborativa


algebra1-3ed-app.jpg
Matematica C3 è un Manuale di Matematica per la scuola secondaria di 2° grado scritto in forma Collaborativa e rilasciato nei termini della licenza Creative Commons: Attribuzione – Condividi allo stesso modo 3.0 Italia. Sei libero di: riprodurre, distribuire, comunicare al pubblico, esporre in pubblico, rappresentare, eseguire e recitare, modificare, commercializzare quest'opera.

03/08/2011

Greenpeace: “I biocarburanti sono dannosi per l’ambiente”

Secondo uno studio dell'organizzazione ambientalista il biodiesel non solo non abbatte le emissioni di CO2, ma influisce negativamente su cambiamento climatico, deforestazione ed estinzione di specie a rischio. “Bruxelles deve rivedere la sua strategia di sostenibilità energetica”

Causa di cambiamento climatico o rispettosi dell’ambiente? Questo è il dilemma sull’utilizzo dei biocarburanti in Europa. Quando sono stati introdotti sul mercato, dovevano essere la grande panacea per abbattere le emissioni inquinanti nei trasporti sostituendo per sempre i combustibili fossili. Oggi invece i biocarburanti rischiano di rivelarsi la fregatura ambientale più grossa degli ultimi decenni.
31/12/2010

2001 - 2010, dieci anni di storie

DOCUMENTI - Dalle Torri Gemelle alle rivelazioni di WikiLeaks, passando per il terremoto all’Aquila: il decennio che si conclude raccontato dalle firme di Repubblica.

La ferita di Ground Zero, le violenze al G8 di Genova, la guerra contro Saddam, la morte di Giovanni Paolo II, la crisi dei mutui. Ma anche il successo al cinema di Harry Potter, l’ingresso dell’euro, gli azzurri Campioni del mondo, l’elezione di Obama e i Giochi di Pechino.

SCARICA IL DOCUMENTO PDF

03/12/2010

Sempre più NORD. Lo sceneggiato della Politica che non c'è

di Raffaele Papa

CALABRIA - E le stelle stanno a guardare..., mentre impietosamente scorre la pellicola dell'ennesima puntata telenovela politica per la serie "sempre più nord." Come il colpevole ritorna sul luogo del misfatto, così il Cipe si ripete ed assegna 21 miliardi di opere pubbliche infrastrutturali interamente al nord.
Per il Meridione solo 240 milioni alla Puglia, pari all'1,14% del totale, meno che briciole!!!
L'inerme Sud, forse inconsapevolmente, assiste e subisce il continuo scippo; e le stelle continuano a guardare, a parole tutti per il sud ma nei fatti nessuno brilla se non per l'evidente assenza. Pare che a breve dovrà essere esaminato un piano organico di opere per il Sud, vedremo, è da 150 anni che lo dicono.

04/10/2010

C’è il Papa, il regime della bestemmia censura il vangelo

Ieri a Palermo sono state sospese le libertà costituzionali, e tranne il sito ilfattoquotidiano.it non ha ancora protestato nessuno. Eppure è un vero e proprio "stupro della Costituzione" che venga rimosso uno striscione con cui dei cittadini volevano "manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altri mezzo di diffusione".

di Paolo Flores d'Arcais (Micromega)

Che il ducetto bestemmiatore sia disposto a tutto per riconquistarsi l'omertà della Chiesa gerarchica può apparire scontato. Che il suo ministro degli interni - di un partito che celebrava i riti pagani celtici! - fosse pronto, con analogo bacio della pantofola clericale, a calpestare i diritti costituzionali più elementari dei cittadini di Palermo, sarà solo l'ennesimo "stupro della Costituzione" che giustamente Di Pietro ha addebitato a questo regime ogni giorno più infame.

GUARDA IL VIDEO

 

10/09/2010

Patto camorra - 'ndrangheta per uccidere Vassallo

il mattino 9-9-2010

Vi proponiamo un articolo riguardo l'omicidio del Sindato Campano, Angelo Vassallo. Questa mattina si sono tenuti i funerali ed abbiamo saputo (da fonti non ufficiali) che l'amministraizone comunale aiellese ha deciso di tenere le bandiere a mezz'asta in segno di lutto.

***

LE INDAGINI: Il boss calabrese Muto ha soggiornato per quattro anni nella cittadina cilentana

di Antonio MANZO (Il Mattino 09.09.2010)

Altro che isola felice. Angelo Vassallo era il primo cittadino di un territorio dove, fin dagli anni Novanta, è stata stretta e cementata la più feconda delle alleanze tra la camorra campana e la 'ndrangheta calabrese. E che ora riappare sullo sfondo delle indagini della Procura antimafia di Salerno sul delitto eccellente del sindaco pescatore, eliminato "a scopo preventivo", per dirla con gli inquirenti salernitani. Sì, proprio ad Acciaroli -- il paese che ora piange il suo sindaco, vittima, secondo la procura antimafia, di un "omicidio politico-mafioso e affaristico" - fu costituita la più redditizia "società per azioni" criminale che avviò il sacco edilizio del Tirreno. È ad Acciaroli, infatti, che Francesco Muto, il "re del pesce" di Cetraro e capo di una delle più agguerrite 'ndrine che ipoteca affari e crimine dell'alto Tirreno, scontò quattro anni di soggiorno obbligato ma restando in servizio criminale permanente ed effettivo.


AielloCalabro.Net


Add to Google