AielloCalabro.Net

CreditsPrivacy

15.13

Giovedì

27/06/2019

 
Traduci English Français Español Deutsch Portuguese
 
Sei in /Notiziario/Lago/Lago no alla privatizzazione acqua

Lago si mobilita per dire no alla privatizzazione dell'acqua. Raccolte centinaia di firme

LAGO – Anche nella Comunità di Lago l’appello per la ripubblicizzazione dell’acqua ha sortito un buon risultato. Nella sola mattinata di domenica scorsa – ma l'attività è proseguita pure nelle ore pomeridiane – sono state raccolte un centinaio di firme. Il banchetto, allestito nel centro storico, è stato animato dal comitato referendario cittadino che fa capo alla Cgil territoriale.

Per tutta la mattina di domenica e poi nel pomeriggio, dunque, tanti sono stati i laghitani che hanno voluto confermare il consenso alla campagna referendaria promossa dal Forum italiano dei movimenti per l'acqua, per chiedere l'abrogazione della normativa che prevede la privatizzazione dell'acqua (D.Lgs. 152/2006). Lo scopo è quello di restituire un bene essenziale come l’acqua alla gestione collettiva.

La raccolta di firme, ricordiamo, è iniziata in tutta Italia il 24 aprile scorso e andrà avanti sino alla prima settimana di luglio.

b.p.
25/05/2010
 |  Bookmark and Share
 |  Ascolta con webReader

0 commenti.

Per inserire un commento è necessario accedere al sito.

Accedi
Nome utente
Password
 
 
Registrati | Recupera dati

0 commenti.
Il più recentein cima. Inverti ordine di visualizzazione

Allegati

Thumbnail image for /public/upload/2010/5/634105130630217121_raccolta firme acqua Lago 23052010.jpg
raccolta firme acqua Lago
raccolta firme acqua Lago
In questa sezione

Avis 5x1000


AielloCalabro.Net


Add to Google