AielloCalabro.Net

CreditsPrivacy

7.49

Domenica

24/03/2019

 
Traduci English Français Español Deutsch Portuguese
 
Sei in /Notiziario/Archivio/Archivio Notizie dal Mondo/Mondo 2009/GARA DI SOLIDARIETA’ PER L’ABRUZZO

GARA DI SOLIDARIETA’ PER L’ABRUZZO

Alcune informazione per chi volesse esprimere solidarietà per le migliaia di persone colpite dal terremoto:

  • SALA OPERATIVA DELLA PROTEZIONE CIVILE REGIONALE RIGUARDO SEGNALAZIONI DI DISPONIBILITA’ PER OSPITARE GLI SFOLLATI: NUMERO VERDE 803-555 (ATTIVO 24h SU 24h);
  • c/c postale numero di conto corrente postale 82881004 (IBAN:IT77K0760103200000082881004) intestato a Caritas Diocesana di Roma, specificando nella causale «Terremoto Abruzzo »; Bonifico bancario IBAN: IT13R0306905032000009188568, specificando nella causale «Terremoto Abruzzo»;
  • TEL. 0854308309 PER CHIUNQUE AVESSE UNA STRUTTURA ALBERGHIERA O SIMILARE IN ABRUZZO;
  • Conto Corrente intestato a: Mediafriends IBAN: IT41 D030 6909 4006 1521 5320 387 Causale: terremoto Abruzzo;
  • (PRIMAPRESS) ROMA - Gli operatori di telefonia mobile TIM, Vodafone, Wind e 3 Italia, d'intesa con il Dipartimento della Protezione Civile, hanno attivato la numerazione solidale 48580 per raccogliere fondi a favore della popolazione dell'Abruzzo gravemente colpita dal terremoto. Ogni SMS inviato contribuira' con 1 euro, che sara' interamente devoluto al Dipartimento della Protezione Civile per il soccorso e l'assistenza. Il sistema sara' operativo dalle ore 23 di stasera. Dalle ore 9 di domani, sara' possibile donare 2 euro attraverso chiamata da rete fissa di Telecom Italia, utilizzando lo stesso numero 48580. Il Dipartimento della Protezione Civile fornira' tutte le indicazioni sull'utilizzo dei fondi raccolti.
     

 

Eleonora Pucci
06/04/2009
 |  Bookmark and Share
 |  Ascolta con webReader

5 commenti.

Per inserire un commento è necessario accedere al sito.

Accedi
Nome utente
Password
 
 
Registrati | Recupera dati

5 commenti.
Il più recentein cima. Inverti ordine di visualizzazione

Credentini

" diciamo una preghiera per tutte quelle persone che hanno perso la vita e per coloro che grazie a dio si sono salvate". Eh si... quelli che si sono salvati è per grazia di Dio, quelli che sono morti è grazie al terremoto immagino (dio doveva essere occupato).


unadisinistra

beh fra pochi giorni è pasqua...come al solito si pensa a cosa fare, dove andare, con chi andare.....e loro dove andranno?loro che hanno perso tutto che non hanno nè case, nè cibo....cosa faranno? allora domenica quando andremo a messa diciamo una preghiera per tutte quelle persone che hanno perso la vita e per coloro che grazie a dio si sono salvate.


unadisinistra

anche se tutto ciò che viene detto in questo momento può sembrare banale e inutile, voglio dire che sono vicina con il cuore a tutte queele persone che hanno perso la propria casa costruita con i sacrifici di una vita, l' amore che aveva coronato , un amico conosciuto da sempre, un parente sangue del proprio sangue.....con un grande affetto e un caldo abbraccio saluto tutto l'abbruzzo


e i prossimi potremmo essere noi...


una notizia molto triste quella di ieri- distruzzione desolazione dolore e speranza-ci fa tanto pensare quanto la vita e' fragile e a prenderla giorno per giorno. Le mie e di Destiney piu' sentiti condogliqnze alle famiglie e a quelli che hanno perduto tanto.

1

Avis 5x1000


AielloCalabro.Net


Add to Google