AielloCalabro.Net

CreditsPrivacy

1.51

Venerdì

15/11/2019

 
Traduci English Français Español Deutsch Portuguese
 
Sei in /Aiello Calabro/Gastronomia/Patate fritte e pipi

Patate fritte e pipi

Ingrediente:
Patate, tante quanto se ne desiderano
1 peperone rosso
1 peperone verde
1 peperone giallo
Un mazzetto di rosmarino
1 spicchio d’ aglio
Origano
Sale
Olio per friggere

Preparazione:
Mondare le patate e tagliarle a spicchi molto grossi. Iniziare a far friggere in olio molto bollente a fuoco moderato.
Nel frattempo tagliare i peperoni e aggiungerli alle patate solo quando queste iniziano a dorarsi.
A questo punto abbassare di poco il fuoco e far friggere cautamente per cinque, dieci minuti. Salare e aggiungere origano, rosmarino e aglio e se si preferisce anche un pò di pepe nero.
Quando i peperoni sono cotti, aumentare la fiamma e rosolare il tutto, facendo attenzione a non esagerare.
22/03/2005
 |  Bookmark and Share
 |  Ascolta con webReader

3 commenti.

Per inserire un commento è necessario accedere al sito.

Accedi
Nome utente
Password
 
 
Registrati | Recupera dati

3 commenti.
Il più recentein cima. Inverti ordine di visualizzazione

Grazie Danilo del consiglio! Cercherò nel limite del possibile di rispettarlo, anche se credo che non mi sarà molto facile eguagliare i vostri sapori. Spero di rifarmi questo prossimo agosto,(sempre che non ci siano imprevisti). Un saluto.Antonio


Secondo me il clima non rovinerà la ricetta, ma se davvero vuoi avere quegli antichi sapori dovresti cuocerle al focolaio. Saluti.


Grazie! Una ricetta semplicemente meravigliosa, e con il potere di farmi ricordare i miei nonni con le scampagnate in località "Campagna". Speriamo solo che il clima genovese non rovini il sapore di come dovrebbe essere questa squisitezza. Grazie! Antonio (Genova)

1

Avis 5x1000


AielloCalabro.Net


Add to Google