AielloCalabro.Net

CreditsPrivacy

10.16

Giovedì

20/06/2024

 
Traduci English Français Español Deutsch Portuguese
 

Comunicato stampa dei Giovani UDC di Aiello

Riceviamo e pubblichiamo:

COMUNICATO STAMPA

RISPOSTA AL QUOTIDIANO DELLA CALABRIA DEL 19/02/2009 PAG 31

AIELLO CALABRO - Restituisco al mittente gli insulti e invito il vice Sindaco, Franco Iacucci, a documentarsi sui fatti realmente accaduti, stravolti abilmente dalle dichiarazioni rese al “ Quotidiano della Calabria” in data odierna. Prima di lanciare strali contro chi conduce una battaglia di civiltà prima ancora che politica, il sig. Iacucci rispetti il ruolo propositivo e innovativo, che svolge il movimento dei giovani UDC, che , peraltro, nei momenti particolari ha saputo confrontarsi con l’amministrazione comunale, rappresentata dal primo cittadino, Gaspare Perri.
I giovani del movimento dell’UDC riconfermano quanto denunciato pubblicamente e accrescono le critiche verso l’amministrazione comunale la quale non ha garantito tempestivi interventi per alleviare i disagi, derivanti dall’impercorribilità delle strade, cui sono andate incontro diversi cittadini. Nel nostro caso i dati ci confermano che a seguito dell’ondata di neve che ha colpito il nostro territorio, diverse famiglie, con anziani, cardiopatici e handicappati sono rimaste bloccate per giorni. L’ente comunale, e non già l’Enel cui va il nostro riconoscimento per il servizio svolto, non ha provveduto ad interpellare un’impresa che disponesse nell’immediato di mezzi idonei per la pulizia delle vie innevate. I cittadini residenti nelle frazioni di Tavolone e Stragolera, Serra Pilata hanno dovuto attendere la tarda sera di venerdì per poter uscire dalle proprie abitazioni; mentre le frazioni di Persico e Buda sono rimaste isolate fin quando la neve si è sciolta perché il Comune non ha provveduto a inviare dei mezzi meccanici idonei in quelle zone. Alla faccia della tempestività.
Preciso che sebbene i tecnici Enel, che ringrazio per il lavoro svolto nel territorio, siano intervenuti tempestivamente, non hanno potuto riparare il guasto, perché la strada che conduceva allo stesso era bloccata dalla neve che il Comune non ha provveduto a spazzare, lasciando le frazioni di Coschi, Tavolone e Serra Pilata senza corrente elettrica per più di 36 ore. Questa è la realtà dei fatti registrati che non possono essere stravolti dal sig. Iacucci ricorrendo a metodi di antica memoria, discreditando chi con coraggio si pone in difesa della verità storica e dei più deboli, che sulla propria pelle hanno vissuto il disagio derivante dall’innevamento e dal blocco delle strade.
La cosa più grave e più eclatante, che va al di là di ogni senso di civiltà, è che nemmeno la via di accesso al cimitero è stata ripulita, creando seri disagi. Solo l’intervento di alcuni volontari, domenica u.s. ha ripristinato l’accesso all’area cimiteriale. Disagi si sono registrati anche nel centro storico, dove i cittadini sono rimasti bloccati a causa del ghiaccio poiché non si è provveduto a spargere il sale in modo adeguato.
Al di la delle farneticazioni politiche cui ricorre il nostro Vice Sindaco, Franco Iacucci, per costruire efficienze inesistenti, rimane il fatto che i cittadini sono consapevoli dei disagi che hanno vissuto, e che noi, recandoci personalmente sul luogo, cosa che avrebbero dovuto fare i nostri amministratori, abbiamo toccato con mano e di cui ci siamo fatti portavoce. Respingo con fermezza l’accusa di voler trarre consenso elettorale da situazioni di disagio. Questo non è nella mia cultura e casomai rispecchia i modi di fare dell’autore dell’articolo. Rammento al sig. Iacucci, infine, che l’esercizio della critica rappresenta l’essenza vera della democrazia. A tale esercizio, il movimento dei giovani UDC non intende abdicare anche se a qualcuno potrebbe dare fastidio.


Andrea Bruni
Commissario Giovani UDC di Aiello Calabro
 

19/02/2009
 |  Bookmark and Share
 |  Ascolta con webReader

25 commenti.

Per inserire un commento è necessario accedere al sito.

Accedi
Nome utente
Password
 
 
Registrati | Recupera dati

25 commenti.
Il più recentein cima. Inverti ordine di visualizzazione

italia dei valori

il silenzio è Mafioso...


italia dei valori

il silenzio è Mafioso...


italia dei valori

il silenzio è Mafioso...


Purtroppo non sono più ad aiello ma seguo le vicende paesane con molto interesse. Non penso che dire la verità è denigrare qualcuno. Denigrare una persone è parlare male di quella persona, offenderla, mortificarla, andare sul personale. oRMAI FRANCO IACUCCI TANTO IMPERSONA LA POLITICA AIELLESe CHE EVIDENZIARE QUALCHE INEFFICENZA E' PARLARE MALE DI LUI. Attenzione a non personificare la politicsa con il singlolo uomo perchè così si va verso una deriva demovcartica E comunque se basterebbe non parlare dei probblemi per risolvere staremmo tutti zitti come in sicilia


facciamo il gioco delle 3 scimmie

caro giuseppe l'omertà e qualcosa che va combattuta come sta facendo bene bruno pino e la minoranza di cui va la mia stima. Bisogbna stare attenti a quello che si dice perchè le tue parole sembrerebbero quelle di un meridionale della Locride. Io sono anche di sinnista e ti dico di più ho votato bruno pino alle elezioni passate anche se il contesto intorno a lui non mi piaceva. Non alimentiamo culture clientelari e massoniche, e cerchiamo di valutare quanto il più possibile è òa realtà Ps bruno stai conducendo una grande battaglia, ricordati che ti sarò sempre vicino al di la di quello che si dice, sei persona onosta e ponderata di cui va la mia stima, e grazie per averci aperto gli occhi molte volte.


facciamo come la neve chiudiamo gli occhi e facciamo finta che non sia mai successo, come i napoletani fanno finta di non aver mai avuto emergenza spazzatura così se pensiamo che tutto va bene i problemi si risolvono e MOLTO PROBBABILMENTE NON SAREBBE NEVICATO QUEL GIORNO E NON CI SAREBBERO STATI PROBBLEMI,


io non so Alberto F.

dovrebbero fare come gigi coccimiglio.... sono 20 anni che è mancata una minotanza ad aiello con risultati pietosi e se si continuava così a tacere sui reali problemi che ci sono io nemmeno andavo a votare perchè sono stanco delle prese per il culo, minoranze che dopo diventano maggioranze e mangiano tutti insieme mentre il paese va a rotoli. Se ci sono probllemi seri e gravi che non sono sporadici ma continuitavi bisogna fare qualcosa non dire che va tutto bene e trovarci poi in queste condizioni


GIUSEPPE R.

fondamentalmente sono di sinistra, anche se a livello nazionale si stanno ferificando molti cambiamenti. per quanto riguarda la politica "locale" non mi sono mai schierato, ma ho votato la persona. penso però che per una buona campagna elettorale sia necessario elencare le idee, i cambiamenti, le innovazioni che si vogliono apportare al Paese e non denigrare il mancato operato dell'attuale maggioranza.. chi accusa non ha idee, chi accusa è piu' falso di chi governa e se sara' eletto farà peggio di chi c'è attualmente,,, spero che vengano effettuate seri proposte per una nuova rinascita, se così si puoò definire! altrimenti ... E' SEMPRE A SOLITA MINESTRA!!


comunque sia ha ragione ninna, dove sta il rinnovamento? La politica clientelare in calabria nessun politico osa nemmeno solo criticarla! Invece dovrebbero farci campagna elettorale. Più uguaglianza per tutti, meno pastette per i privilegiati!


MA IL NUOVO DELLA CALABRIA SEI TU INSIEME A TUTTI GLI ALTRI CHE MANGIATE PANE A TRADIMENTO... MA PER FAVORE... PARLASSE ALMENO UNA PERSONA CHE SI CI POSSA PARAGONARE TUTTI QUEI POLITICI DI CUI FAI IL NOME... STI MANGIA PANE A TRADIMENTO...


dimenticavo l'onorevole occhiuzzi: sicuramente kui cambierà le sorti della calabria.Infatti il suddetto non fa raccomandazioni, non si è arricchito con la politica, non ha mai raccomandato nessuno nelle aziende a discapito di altri.Il nuovo che avanza in calabria e lui. Non importa se è vicino a cesa, a cuffaro, a de mita, e ad altri padri nobili della politica.LUI è IL RINNOVAMENTO


DETTO NAPOLETANO: il nipote chiama delinquente uno zio lontano in australia per avere rubato delle mele, ma non si accorge che ha un genitore in casa che è un assassino corrotto


DICIA TUTTA

LA CORRUZIONE LA VEDI SOLO IN POLITICI LONTANI.... MA METTITI GLI OCCHIALI E GUARDA DA VICINO


TI SEI DIMENTICATO L'ONOREVOLE ROBERTO OCCHIUTO... O FORSE QUELLO NON TI PIACE...?


Ad aiello per la campagna elettorale, scenderanno de mita,cuffaro,trematerra padre e trematerra figlio, e forse arriverà il cattolico casini con dietro le sue quattro mogli.


margherita

le stade, l'inefficenza, il mal costume non sono ne di destra ne di sinistra ne di centro ma sono probblemi che interessano tuttti e chi sbagli facendo dellla politica uno strumento per mantenere il proprio potere fregandosene della deriva del nostro paese deve farsi un esame di coscienza e riflettere sulle male figure che fa fare a chi crede negli ideali di sinistra che tutto sono tranne che il modo di fare del vicesindaco


inizio col dire che sono di sinistra xkè ho sempre creduto nei suoi valori e in ciò che ha contribuito a realizzarla,sottolineo qst aspetto xkè sn orgogliosa di esserlo e xkè penso di essere razionale nell'affermare ciò che è giusto e ciò che è sbagliato da entrambe le parti. passando ad aiello e a tutte le sue polemiche, io penso che nè l'attuale amministrazione nè l'opposizione facciano bene il suo lavoro. xkè i primi dovrebbero smetterla con i favoritismi, il nascondersi dietro la verità, il mobilitrarsi solo in vista delle elezioni; quanto ai secondi, forse la cosa più opportuna e fare vera opposizione e proponendo nuove idee, e se necessario "allearsi" nei nuovi progetti che siano di destra, di centro o sinistra. beh in bocca al lupo a colui che seguirà, con la speranza che aiuti il mio paese aiello.


QUA SONO ADDESTRATI CHE SE UNA COSA E' DETTA DA FRANCO E' VERITA' RILEVATA, PUO' DIRE ANCHE CHE GLI ASINI VOLANO, DATO CHE GLI ALTRI QUELLI CHE STANNO SULLA TERRA, ALZANO TUTTI LA TESTA ED ASPETTANO CHE NE PASSI UNO, MENTRE NEL COMUNE CI SONO LE VOLPI CHE SODDISFATTE GURDANO I LORI ADEPTI


ivece di parlare a bambera documentati. io sono un cittadino di stragolera ed è vero ciò che dicono i giovani dell'udc quindi prima di parlare informati tu... ad aiello non si va avanti perchè esistono persone come te...


mI MERAVIGLI DI FRANCO IACUCCI SI VEDE CHE PERDE COLPI ....... POLEMICIZZA CON UNO DI ANNI 20..... UNA PRECISAZIONE NON DIFENDERE L'INDIFENDIBILE SE NO PASSI PER BUGIARDO....

1 2

Avis 5x1000

Olivhere.com: the agrifood marketplace.


AielloCalabro.Net


Add to Google