AielloCalabro.Net

CreditsPrivacy

17.25

Giovedì

22/08/2019

 
Traduci English Français Español Deutsch Portuguese
 
Sei in /Rubriche/L'angolo di Eleonora/Il Papa dice no

Il Papa dice no

papa.jpgIo ancora non ho ascoltato un SI, a dire il vero. La sua è una lista di disappunti continui su presunti negativi ed immorali decisioni dell’uomo. Così facendo, rischia di dimenticare che è un uomo anche lui, che la “persecuzione” ad oltranza lo discosta da una realtà che invece proprio lui è stato chiamato a guidare (spiritualmente parlando, e non è poco). Dall’aborto all’eutanasia, denigrando ultimamente il preservativo, emerge un unico grande denominatore che accomuna questi temi: la VITA. Si ha in mano una vita quando una donna non si sente di dare alla luce un bambino molto malato; si ha in mano una vita quando ci si vuole spegnere dopo un calvario. E si ha in gioco la vita di altri, quando attraverso un atto d’amore l’ingenuità dell’incoscienza prende il sopravvento.
Perché invece di prendere posizioni nette, secche, quasi marmoree, non si predilige un dialogo, non si esalta quel famigerato e biblico libero arbitrio che proprio “dall’alto” ci fu regalato? Sarebbe meraviglioso che ciò che si predica non si trasformi in dogmi insipidi, ma in concrete e corrette traduzioni di chi la vita ce l’ha data.
 

di Eleonora Pucci
24/03/2009
 |  Bookmark and Share
 |  Ascolta con webReader

8 commenti.

Per inserire un commento è necessario accedere al sito.

Accedi
Nome utente
Password
 
 
Registrati | Recupera dati

8 commenti.
Il più recentein cima. Inverti ordine di visualizzazione

Federico Magli

parla bene il papa perchè non ha l'accento sulla "A"...


Ma non era cecchi che diceva no?


la parte del discorso che mi è piaciuta è..........HIHIHIHIHI


la parte del discorso che mi è piaciuta è..........HIHIHIHIHI


Emma ecco cosa ti risponderebbe papa ratzy: La soluzione può essere solo una duplice: la prima, una umanizzazione della sessualità, cioè un rinnovo spirituale e umano che porti con sé un nuovo modo di comportarsi l’uno con l’altro, e secondo, una vera amicizia anche e soprattutto per le persone sofferenti, una disponibilità, anche con sacrifici, con rinunce personali, per essere con i sofferenti. Tanti auguri per i futuri nipotini! HIHIHIH


ma questo "pastore" come pensa di raccogliere le pecorelle all'ovile............ sparando su tutto? come spiego a mio figlio di 17 anni che i preservati non si devono usare? gli dici lo ha detto il Papa? poi ci domandiamo perche le chiese sono vuote.............


Armà?!?!:-|!? ma come fai? non uni contraccettivi tu? era una battuta la tua vero? hahahahah!


sono daccordo col PAPA

1

Avis 5x1000


AielloCalabro.Net


Add to Google