AielloCalabro.Net

CreditsPrivacy

17.17

Giovedì

11/08/2022

 
Traduci English Français Español Deutsch Portuguese
 
Sei in /Associazioni/Le figlie del Sacro Cuore di Gesù/Associazione Anziani

l'Associazione Anziani

Forte, decise, piene di iniziative e di voglia di voltare ogni giorno le pagine scure, le suore dividono la loro vita tra Dio e sociale ed è grazie alla loro determinazione e alla loro generosità, al loro coraggio e alla loro tenacia, che il Centro Anziani, associazione senza fini di lucro e con scopi unicamente sociali, da loro fondata nel 2003 e giuridicamente riconosciuta, continua ad esistere nonostante le tante difficoltà incontrate come, ad esempio, l’assenza di un luogo idoneo secondo i criteri legislativi per esser designato come sede fissa del suddetto Centro, ugualmente portato avanti dalle suore con l’aiuto dei volontari del Servizio Civile che s’impegnano a distribuire le loro attenzioni ai tanti anziani che ne hanno bisogno e che, soprattutto, hanno il bisogno di sentirsi ancora utili e, in un certo senso, anche amati. E nei tre raduni settimanali, a loro dedicati, non manca l’occasione di mettere in moto il loro spirito e la loro voglia di darsi da fare nelle varie attività che i loro “angeli custodi” s’impegnano a proporre, come l’allestimento del presepe natalizio e della sfilata di carnevale, l’organizzazione delle recite nell’oratorio, le varie gite in Sila e in altri luoghi, le piccole feste, i pranzi sociali, le raccolte per poveri….
È difficile riuscire a spiegare a parole l’importanza del Centro Anziani e quanta Misericordia e Solidarietà e Amore esso arreca ai suoi membri, anziani e malati, e a chi ci sta intorno, collaboratori e giovani… eh si, giovani, che pian piano si avvicinano alla sofferenza e alla debolezza altrui, e sfiorano quell’età considerata, da loro, ancora cosi lontana….. giovani che si affezionano, e partecipano, crescono, costruiscono e arrivano a un punto d’incontro, un rapporto, un’unione che porta all’abbattimento di ogni barriera generazionale e fa comprendere il senso della vita, del mondo, di quel mondo, agognato, più pulito….
Ed è questo breve concetto, riportato su azzurri sacchetti di spazzatura adibiti a vestiti carnevaleschi indossati da bimbi, nonni, ragazzini, anziani e anche dalle suore, che, nell’allegoria del suo significato, mostra la purezza della bontà e il sorriso ingenuo e pulito della terza età e di tutte le altre età, che non basta a ripulire le tante ingiustizie e cose brutte della vita, ma ci si prova, almeno a sperare a un domani migliore, che forse non ci sarà ugualmente, ma che, in ogni modo, non smetterà mai di essere “voluto”!

Rosanna Lepore
29/03/2005
 |  Bookmark and Share
 |  Ascolta con webReader

0 commenti.

Per inserire un commento è necessario accedere al sito.

Accedi
Nome utente
Password
 
 
Registrati | Recupera dati

0 commenti.
Il più recentein cima. Inverti ordine di visualizzazione

Avis 5x1000

Olivhere.com: the agrifood marketplace.


AielloCalabro.Net


Add to Google