AielloCalabro.Net

Calabria. Un sit-in del movimento "L'Altra Calabria" per la proposta di riforma della Legge elettorale per le regionali

CALABRIA - L'Altra Calabria, movimento politico emergente nell'ultimo anno, ha indetto un sit-in d'vanti alla sede del Consiglio della Regione Calabria per la proposta di modifica della Legge elettorale regionale. La quale, lo ricordiamo, allo stato attuale prevede una soglia di sbarramento del 15%, ma dovrebbe essere nuovamente riformata nei prossimi mesi, vedremo come sarà il risultato.

IL COMUNICATO - E’ indetto per Giovedì 11, alle ore 11 davanti la sede del Consiglio Regionale della Calabria, un SIT-IN promosso dal comitato regionale “L’Altra Calabria”. Per tale data è stata infatti convocata alle ore 12 la seduta del Consiglio regionale con oggetto “proposta di modifica della Legge elettorale con il recepimento delle osservazioni del Governo”.

Con il sit-in si vuole protestare contro la legge elettorale  approvata il 3 giugno 2014 ed impugnata dal Governo davanti alla Corte Costituzionale, chiedendo il ritorno alle precedenti regole.
Riteniamo la stessa una legge “truffa” e anti-democratica, in particolare la norma che prevede lo sbarramento al 15% che taglierebbe fuori numerose coalizioni che aspirano ad essere rappresentate in sede istituzionale. Da questa riunione di Consiglio dipende la sorte dei Partiti minori e della democrazia in Calabria.
Si invitano gli organi di stampa a volerne dare ampia diffusione e tutti i cittadini, le Associazioni,  i Movimenti attivi sul territorio e le forze politiche sensibili a essere presenti per far sentire forte la nostra voce.

Reggio Cal., 09.09.2014
Il Comitato regionale “L’Altra Calabria”

 

L'evento su Facebook.

D.A.
10/09/2014

AIELLOCALABRO.NET
Fonte: http://www.aiellocalabro.net/expo/notiziario/calabria/sit-in-altra-calabria-legge-elettorale.aspx
Data: giovedì 22 febbraio 2024 - 21:42:34