AielloCalabro.Net

Aiello. Muore un giovane sul lavoro

La Comunità di Aiello è in lutto. Stamattina, intorno più o meno alle 7, per un incidente sul lavoro, si era ferito in modo grave, alla testa, il giovane Battista Rocchetta, di 37 anni. Trasportato d'urgenza in elisoccorso all'ospedale di Cosenza, in condizione disperate, non ce l'ha fatta. Lascia la moglie, e tre figli, e la famiglia tutta. 

Anche se idealmente, e sebbene non possa alleviare la pena ed il dolore, a loro e al povero Battista va un abbraccio ed il cordoglio profondo di tutta la comunità Ajellese.
In una nota, anche il sindaco Iacucci, la giunta e l'amministrazione comunale tutta hanno espresso cordoglio e dolore per questa perdita improvvisa, e vicinanza alla famiglia. «Lo sfortunato compaesano – si legge - è morto proprio nella massima espressione di dignità e, forse, di libertà. Un pensiero viene rivolto a tutti i suoi familiari, in modo particolare alla giovane moglie ed ai piccoli tre figli».
Al momento, non si conosce ancora la data dei funerali che si terranno nella cittadina tirrenica.
***
LA NOTA DELL'AMMINISTRAZIONE COMUNALE DI AIELLO CALABRO
Il Sindaco, la giunta e l'amministrazione comunale tutta esprimono cordoglio e dolore per la perdita improvvisa del giovane Battista Rocchetta. "Il lavoro rende liberi", scriveva Primo Levi. Lo sfortunato compaesano è morto proprio nella massima espressione di dignità e, forse, di libertà. Un pensiero viene rivolto a tutti i suoi familiari, in modo particolare alla giovane moglie ed ai piccoli tre figli. Iacucci: "La famiglia non sarà lasciata sola, saremo tutti vicini".
10/10/2012

AIELLOCALABRO.NET
Fonte: http://www.aiellocalabro.net/expo/notiziario/aiello-calabro/muore-un-giovane-sul-lavoro.aspx
Data: giovedì 29 ottobre 2020 - 02:53:32