AielloCalabro.Net

Savuto. Cleto. Alunni alla scoperta di Pietramala. Il via in questi giorni al progetto dell’associazione “La Piazza” in collaborazione con le scuole

La piazza cletoGiorno 4 Maggio 2012, è stato avviato il progetto Conoscere Pietramala, ideato e presentato dall’Associzione socio-culturale la Piazza di Cleto, rivolto agli studenti della scuola media di 1° grado dell’Istituto di Cleto (Cs).

Il progetto, ben accolto dalla dirigente scolastica Prof.ssa Caterina Policicchio,  da tutto il corpo docenti, in particolare dal professore Giuseppe De Vita e con tanto entusiasmo da parte degli studenti,  concretizza l’avvio di una forte collaborazione tra associazione e scuola.

L’idea è quella di stimolare le nuove generazioni alla scoperta del proprio territorio.
Cleto, dai più giovani poco conosciuto con l’antico nome Pietramala, con le sue bellezze naturali, architettoniche e paesaggistiche, testimonia un passato ricco di storia, cultura e tradizioni;  passato che nella maggior parte dei casi viene  ignorato e poco considerato,  rimanendo cosi sconosciuto anche a chi vive da sempre in questo territorio.

Conoscere la propria entità, i luoghi in cui si vive, le proprie origini, è di fondamentale importanza per la sensibilizzazione alla tutela e alla conservazione di tali temi.
Il tutto
integrando attività didattiche quali storia, musica, disegno artistico e  italiano.

Il progetto, suddiviso in due giornate, ha visto nella prima la visita guidata  all’interno dell’antico borgo, partecipata con molta foga da parte degli alunni i quali hanno individuato alcuni soggetti (edifici, monumenti, e altro) per riprodurre, in seguito, delle opere pittoriche. Durante le ore scolastiche, gli stessi, compileranno dei questionari dove verranno raccolte impressioni, idee e opinioni riguardanti la giornata trascorsa.

La seconda, prevista il 12 maggio, vedrà come protagonista la musica grazie alla presenza del cantastorie calabrese Nando Brusco, il quale trasmetterà ai ragazzi i suoni della musica popolare, suoni che hanno sempre avuto e continuano ad avere un forte potere socializzante. Per una piccola comunità come quella cletese, momenti di socializzazione, di studio  e di scoperte, sono fondamentali, specialmente per i più giovani.

Si vuole ringraziare pubblicamente la preside e tutti i docenti che hanno permesso la realizzazione di questo progetto, dimostrando molta sensibilità a tali temi; l’associazione ANAI di Cleto,  per la collaborazione fornita durante le giornate e, infine, l’amministrazione comunale per aver concesso gli spazi e aver messo a  disposizione il pulmino scolastico.

Cleto, 5 Maggio 2012

Ass. La Piazza – laboratorio socio culturale 
email  ass.lapiazza@homtail.it


07/05/2012

AIELLOCALABRO.NET
Fonte: http://www.aiellocalabro.net/expo/notiziario/savuto/alunni-alla-scoperta-di-pietramala.aspx
Data: giovedì 11 agosto 2022 - 17:18:32